Semalt: come bloccare alcuni siti Web in Chrome usando BlockIt

Internet è pieno di fastidi e le pubblicità pop-up sono tra le cose più irritanti. Questi appaiono sulle tue pagine web e frustrano gli utenti in molti modi. Inoltre, reindirizzano gli utenti a siti Web indesiderati o per adulti. Con BlockIt, puoi eliminare rapidamente sia i pop-up pubblicitari che i siti sospetti o per adulti dal tuo Google Chrome. Con questa tecnica è possibile bloccare facilmente i siti Web che caricano e accettano i testi inseriti.

Esistono diverse minacce su Internet e cerchiamo sempre protezione contro di esse. I genitori vogliono programmi affidabili di controllo parentale installati sugli smartphone dei loro figli per evitare spiacevoli problemi e i datori di lavoro cercano strumenti di monitoraggio ben versati per garantire le grandi prestazioni dei loro lavoratori. Per gli utenti di Google Chrome è disponibile una soluzione a tutti i problemi, nota come BlobkIt. È una famosa estensione di sicurezza del browser che può limitare l'accesso ad alcune pagine Web in modo che i contenuti inappropriati e pericolosi non vengano visualizzati durante la navigazione in Internet.

Qui Michael Brown, uno dei principali specialisti di Semalt , ha descritto alcuni modi per bloccare un paio di siti Web in Chrome utilizzando BlockIt.

Opzione 1:

Se si utilizza la versione di Windows, che non supporta i controlli parentali, è possibile installare facilmente l'estensione denominata BlockIt per eliminare alcuni siti Web sospetti o per adulti. Il primo passo è installare un componente aggiuntivo e digitare chrome: // extension / nella barra degli indirizzi. Questo mostrerà tutte le estensioni installate. Il secondo passo è fare clic sulla barra delle opzioni e limitare l'accesso alle pagine che non ti piacciono.

Opzione 2:

Sebbene sia molto semplice bloccare alcuni siti Web con questo metodo, puoi facilmente sbloccare i tuoi siti preferiti dallo stesso elenco. Vai alla sezione Opzioni ed elimina l'URL per cancellarlo dall'elenco bloccato. Assicurati di aver salvato le impostazioni prima di chiudere i browser web.

Opzione # 3:

Se vuoi impostare una password in modo che i tuoi figli non accedano mai ai siti Web bloccati, dovresti digitare la password nella barra delle opzioni di BlockIt e confermarla. Quindi è necessario fare clic sul pulsante Salva prima di chiudere la finestra.

Opzione # 4:

Ora, torna a Google Chrome per verificare se gli URL sono bloccati correttamente o meno. Devi semplicemente inserire il nome del sito e, se è bloccato, apparirà il messaggio che indica che questo sito è bloccato. Se si desidera accedere allo stesso sito Web, è necessario fare clic sull'opzione Modifica impostazioni e inserire la password qui. Ti indirizzerà alla pagina in cui puoi bloccare o sbloccare i siti Web in base alle tue preferenze personali.

BlockIt esiste da anni, ma il gran numero di siti Web che blocca non ha eguali su Internet. Il miglior vantaggio è che questo può facilmente bloccare più siti Web in Google Chrome e non salva i loro collegamenti nel back-end. Inoltre, puoi sbloccare le pagine Web sempre e ovunque.

mass gmail